home > Attivitą e progetti

Biblioteca Comunale "L. Cassese" - Attivitą e Progetti

La Biblioteca Comunale “L.Cassese” è impegnata da anni nell’organizzazione di attività di promozione culturale e si propone come centro polivalente di aggregazione sociale.
La sala conferenze risulta uno spazio indispensabile nella programmazione di incontri, dibattiti, conferenze, mostre e attività culturali atte a sensibilizzare  soprattutto i giovani utenti.

Tra le diverse attività si ricordano:

sala archivioNati per leggere: il progetto, realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di Atripalda, ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce per i bambini di età compresa tra i sei mesi e i sei anni. I bambini delle elementari vengono infatti invitati a leggere i racconti ai più piccoli. Nati per leggere è promosso dall'alleanza tra bibliotecari e pediatri. [www.natiperleggere.it]
Cineforum per bambini: sempre in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura, la scorsa edizione ha visto in programma  film per ragazzi quali “Garfield”, “Peter Pan” e “La profezia delle ranocchie”, gentilmente messi a disposizione dalla videoteca Casablanca di Avellino.
La mediateca dei piccoli: iniziativa che coinvolge i bambini in età prescolare fino a 6 anni. I piccoli utenti sono ammessi in sala accompagnati dai fratelli maggiori e sono coinvolti nella varie attività della mediateca, dall’utilizzo delle postazioni informatiche alla visione dei film, dai corsi di alfabetizzazione informatica alla partecipazione alle diverse manifestazioni promosse dalla struttura.
Carnevale dei piccoli: in questa occasione la Mediateca si  trasforma per i bambini in un richiamo al gioco, al gruppo e alla scoperta di un ambiente formativo visto sotto una luce diversa.
La Biblioteca raddoppia: progetto itinerante che a partire 2004 si propone quale alternativa di aggregazione socio-culturale presso luoghi particolarmente disagiati della provincia. Il progetto consente di usufruire di diversi servizi bibliotecari, quali iscrizione, prestito e consultazione, e di assistere alla proiezione di alcuni film.

La Biblioteca si fa promotrice anche di altre attività, come: incontri-dibattiti con la città su varie tematiche quali i diritti dell’infanzia, l’ambiente, il turismo e i Beni Culturali, la pace e la solidarietà; esposizioni di libri; rappresentazioni teatrali (ricordiamo “Il processo al gatto con gli stivali”); visite guidate ai servizi bibliotecari.